La cellulite: come si elimina?

Cellulite

Se solitamente scriviamo di movimenti e posture, oggi affrontiamo un altro aspetto che interessa indirettamente le attività di Umeboshi Training. Ad ogni stagione qualcuno ci pone la fatidica domanda: “Come la tolgo la cellulite?” La nostra risposta è sempre la stessa: “Mangia bene ed allenati”.

Cos’è la cellulite

Innanzitutto cos’è la cellulite (in scienzialese “pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica”)? Senza perderci in spiegazioni scientifiche, per la quale ti rimandiamo all’Università della Vita Wikipedia, che sono sempre molto belle ma di difficile comprensione, questa patologia è quasi sempre correlata all’assenza di un’alimentazione equilibrata, alla poca (o inesistente) attività fisica o di entrambi i fattori. È un problema localizzato a livello interstiziale (tra le cellule), sotto l’epidermide, dove si forma quella che all’esterno viene vista come pelle a buccia d’arancia.

Non è ancora chiara quale sia la causa di tale problematica estetica. Si ritiene generalmente che non esista una causalità specifica bensì una serie di fattori, tra i quali quelli genetici (basti pensare che è una patologia che interessa prevalentemente le donne di etnia caucasica) ed un notevole numero di fattori ambientali, come ad esempio l’obesità ed il sovrappeso.

Pensiero finale

Umeboshi Training può aiutare facendo svolgere ai propri soci un’attività fisica ragionata, con l’uso di allenamenti di forza, di ipertrofia e ad alta intensità. Se affrontato nel modo giusto, quindi, l’allenamento può influire su altri fattori come le abitudini alimentari, il fumo, problemi psicosomatici (ad esempio l’ansia) ed il sonno, portando indirettamente benefici anche sul fronte estetico, nel quale rientra proprio la cellulite.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *